Sport e COVID-19: come cambiano le assicurazioni sportive

Lo sport fa bene, ma va protetto: ecco le assicurazioni per gli sportivi - PCA Consultative Broker

Dopo i mesi di lockdown, molti hanno ripreso a praticare lo sport preferito, scegliendo una nuova disciplina magari, ma senza preoccuparsi troppo della protezione assicurativa. L’Università di Oxford ha individuato le discipline sportive che, praticate con costanza e impegno, ci danno la possibilità di vivere di più. Molti sport permettono di abbattere del 50% le possibilità di ammalarsi, ma alcuni permettono di potenziare il lavoro del cuore, dei polmoni e di tutto l’apparato muscolare.

IL TENNIS È LO SPORT PIÙ “SALVAVITA”

Lo sport che maggiormente risponde a questi requisiti è il tennis, che è in grado di ridurre di oltre il 54% la possibilità di decesso per infarto o ictus. Nuoto, ginnastica e ciclismo sono comunque immediatamente a seguire e anche il rugby è in pole position. Più uno sport è completo, più è necessario, dopo i 40 anni, praticarlo in sicurezza, con una copertura adeguata.

CI PENSANO LE ASSICURAZIONI SPORTIVE

Il mercato assicurativo, con player di primo piano, sta sfornando soluzioni assicurative decisamente diverse;  non sono le solite coperture infortuni domestiche. Sono utili per chi pratica uno sport fuori casa, per integrare le coperture dei club sportivi, con costi bassi o più consistenti e molto, molto comode e facili da gestire. Soprattutto per chi pratica sport individuali e si trova occasionalmente ad accettare la partita con gli amici o divertirsi in piscina durante le vacanze fuori sede.

MI ASSICURO “ON-OFF”, CON LO SMARTPHONE

Sono coperture on demand che si attivano con lo smartphone, anche solo per un giorno, solo due ore prima di iniziare. Offrono rimborsi delle spese mediche e diarie da ricovero a segno di infortunio, indennizzi speciali a causa di fratture, consulenza medica e invio di uno specialista a domicilio, ricerca di infermiere o fisioterapista, assistenza domiciliare per consegna della spesa. Si possono aggiungere coperture RC contro danni a terzi e coperture dell’attrezzatura sportiva smarrita in caso di danno conseguente a infortunio.

LA SOLUZIONE PER LA SICUREZZA: ONLINE, ON DEMAND, SU MISURA

È una soluzione dinamica, a costo molto basso, comoda da gestire. In pratica è una micro-assicurazione gestita via smartphone e dedicata agli sportivi. No, non è assolutamente la “vecchia” assicurazione macchinosa e complicata. Questa è la sua evoluzione smart, leggera e flessibile.

Si chiama proprio così: “Sport” ed è l’assicurazione on demand di Affinity PCA che garantisce protezione ogni volta che pratichi sport, quando vuoi e per quanto vuoi, anche solo per un giorno. Con Sport la tua copertura è attiva in solo 2 ore dall’acquisto.

LA PROTEZIONE È COMPLETA

Conviene scegliere ‘’Sport’’ perché offre:

  • rimborso delle spese mediche e diaria da ricovero a seguito d’infortunio
  • indennizzo a seguito di frattura
  • consulenza medica telefonica 24h
  • invio di un medico specialista a casa tua
  • assistenza a domicilio (consegna della spesa, invio di un infermiere e/o di un fisioterapista) a seguito d’infortunio

 

Inoltre puoi aggiungere le seguenti opzioni:

  • copertura RC contro danni a terzi
  • copertura dell’attrezzatura sportiva (solo se il danno è conseguente a infortunio)

 

Infine, ti aspetta subito sconto del 5%: basta registrarsi qui e inserire il codice sconto PCA5

 

Basta solo provare! Visita la homepage di Affinity PCA

I have read the Privacy Policy and give my consent to data handling*

Categories
Archives
2020 (69)
2019 (101)
2018 (73)
2017 (6)