La mobilità aziendale diventa sostenibile

La nuova mobilità aziendale - PCA Consultative Broker

Prima della pandemia i modelli tradizionali di gestione dei viaggi d’affari avevano di fronte a loro un futuro a medio-corto termine. Ora, nella situazione attuale, questi modelli sono stati obliterati.

La “company mobility integrata” diventa la svolta per la mobilità e il travel aziendale – grazie ad una particolare figura aziendale in forte crescita: il travel security manager, il cui compito è garantire la sicurezza e la salute del dipendente coinvolto nel viaggio di business. Oggi viaggiare vuol dire considerare in profondità il contesto sanitario, politico ed economico del Paese di destinazione, una variabile sempre più importante per i viaggi d’affari.

Per affrontare questo tema è necessario chiamare in causa la gestione delle flotte aziendali e gli spostamenti casa-lavoro dei dipendenti, con l’obiettivo di sviluppare una visione concretamente verde e sostenibile.

LA MOBILITÀ AZIENDALE DIVENTA SOSTENIBILE

In questo ambito, il principale interlocutore diventa il travel security manager, figura che sempre più dovrà operare scelte per una mobilità ecologica all’interno delle aziende.

Con il proposito di mettere i propri clienti nella condizione di efficientare sempre e al massimo le proprie attività, le aziende iniziano a cercare soluzioni per garantire una gestione del viaggio d’affari in completa sicurezza nonché un modulo per gestire in maniera innovativa e soprattutto green gli spostamenti casa-lavoro dei dipendenti aziendali.

Dalla fase che precede a quella che segue il viaggio d’affari, il travel manager diventa la figura cardine per gestire l’accesso a tutte le informazioni necessarie per organizzare la trasferta in sicurezza. In più, il travel manager mette a disposizione del dipendente in trasferta o in spostamento per lavoro gli strumenti per affrontare il viaggio in sicurezza.

Informazioni reali e aggiornate sul livello di rischio del paese di destinazione, processi di valutazione e autorizzazione al viaggio, analisi delle coperture assicurative e dei documenti di viaggio del dipendente, certificati sanitari, regole di sicurezza sanitaria…. Meglio se tutto questo sarà gestito centralmente all’interno di un’app mobile per consentire all’azienda di comunicare in tempo reale con il viaggiatore garantendo a entrambi i soggetti il pieno controllo di ogni aspetto relativo alla trasferta in generale e alla sicurezza in particolare.

LA MOBILITÀ LEGGERA NEL WELFARE AZIENDALE

Un ulteriore passo in avanti consente di accompagnare le aziende in una transizione ecologica e sostenibile – ad esempio integrando la mobilità aziendale all’interno di un sistema di welfare dei dipendenti.

Al concetto di gratificazione possa cominciare ad associarsi anche quello di sostenibilità, specialmente in una gestione della flotta aziendale integrata con il trasporto pubblico locale per salvaguardare l’ambiente.

La mobilità continua a cambiare non solo per l’accelerazione tecnologica, ma ora anche per il cambiamento critico della situazione generale. Così emergono nuove figure professionali nelle aziende, che sono chiamate, anche questa volta, a realizzare un cambiamento prima di tutto interno – con sostenibilità e innovazione – come PCA fa da oltre trent’anni.

Per approfondire i modi con cui proteggere e promuovere il proprio business sul settore Trasporti e ottimizzare la gestione delle flotte aziendali, il nostro Head Office Davide Alberti è a vostra disposizione: davide.alberti@pcabroker.com e https://www.pcabroker.com/auto/

Se invece volete scoprire la nostra storia di innovazione e assistenza su misura del Cliente, vi invitiamo consultare la nostra presentazione: link  

Seguite anche il nostro profilo Twitter per seguire le innovazioni e i trend di sviluppo per il mercato delle assicurazioni.

Grazie per l’attenzione!

    Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy e presto il consenso al trattamento dei dati*

    Categories
    Archives
    2021 (27)
    2020 (93)
    2019 (101)
    2018 (73)
    2017 (6)