Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Automotive e intelligenza artificiale: il panorama

Automotive-e-Intelligenza-Artificiale-il-panorama-attuale,PCA Consultative Brokers

Automotive-e-Intelligenza-Artificiale-il-panorama-attuale,PCA Consultative Brokers

L’Intelligenza Artificiale è il mega-trend che coinvolge praticamente ogni settore, dalla medicina all’arte, dall’industria alla creatività – e passa anche per il settore automotive. Con quali impatti? Avremo auto disegnate da un’intelligenza artificiale? La produzione, la logistica, la distribuzione e soprattutto l’uso delle auto saranno in qualche modo sottoposti alle scelte di questa nuova tecnologia? O sarà l’intelligenza artificiale stessa a guidare le nostre auto?

In ogni caso, l’impatto sulla sicurezza, dal designer fino al cliente finale, diventa ancora più importante – così come il ruolo delle assicurazioni.

LA GUIDA AUTONOMA DIVENTA “INTELLIGENTE”

È quasi sicuro: le auto a guida autonoma hanno un ruolo fisso nelle visioni del futuro, forse più realisticamente degli ologrammi e dei viaggi nello spazio. L’auto è qualcosa di più concreto, tangibile e soprattutto attuale. Ma nel corso della sua storia, l’auto e il settore automotive hanno sempre dimostrato una notevole spinta innovativa. Prima ancora delle auto a guida autonoma, le auto elettriche e ibride sono attualmente in fase di lancio. La verità è che c’è un gap sempre più evidente tra la visione dell’industria automobilistica e il ritmo del suo progresso.

Chiusa la parentesi, le stime prevedono che il mercato globale delle auto autonome crescerà fino ad arrivare a 60 miliardi di dollari nel 2030, a dimostrazione che queste  guadagneranno molto più terreno. Nel frattempo, l’intelligenza artificiale (AI) ha già iniziato lentamente a trasformare le auto attraverso innovazioni integrate tra i vari marchi automobilistici.

INTELLIGENZA ARTIFICIALE E SICUREZZA

Legati alla sicurezza dell’intelligenza artificiale vi sono: la prevenzione degli incidenti, la valutazione del rischio e il monitoring del guidatore. Mentre l’intelligenza artificiale diventa sempre più accessibile ai produttori di automobili, molte aziende del settore hanno dato priorità ad un obiettivo centrale: la sicurezza. Ad esempio, sfruttando l’innovazione dell’intelligenza artificiale, le telecamere possono seguire gli occhi del conducente per percepirne il grado di stanchezza ed evitare gravi incidenti stradali. Questa tecnologia si basa su una rete neurale, che analizza le immagini stradali per eseguire il rilevamento degli oggetti e la stima della profondità. Sfruttando i dati di alta qualità ricavati dalla flotta delle auto di ciascun brand, l’IA dell’azienda avverte efficacemente i conducenti dei rischi vicini per evitare le collisioni.

Non solo sicurezza: un noto brand tedesco ha pubblicato sul suo profilo Instagram ufficiale due rendering per modelli SUV disegnati proprio da un’Intelligenza artificiale e non dalla mente, dal cuore di un designer “umano”. La risposta degli appassionati ha dato semaforo verde.

APPLICAZIONI INFINITE PER L’AUTOMOTIVE

Nel settore manifatturiero, l’intelligenza artificiale ha dimostrato il suo valore nel controllo della qualità. Uno storico marchio americano sta già utilizzando l’intelligenza artificiale per monitorare la produzione dei sedili delle auto. Nello sviluppo della Formula 1, l’intelligenza artificiale ha contribuito a   rafforzare il sistema di comunicazione tra i membri dei team, dalla progettazione in studio ai pit-stop in pista.

Anche la programmazione strategica e la gestione di processi complessi sono compiti perfetti per i sistemi di apprendimento automatico. In combinazione con la robotica, è facile intuire come il potenziale dell’IA nella produzione automobilistica sia pressoché illimitato.

Con l’aumento degli investimenti e lo sviluppo dell’intelligenza artificiale, l’impatto della tecnologia sulle nostre auto e sull’intero settore automobilistico continuerà a crescere. Dall’aiutare le persone a scegliere l’auto perfetta per le loro famiglie, fino a guidare per loro, le applicazioni dell’IA nel settore automobilistico rivolti ai consumatori sono tra le più interessanti che potremo sperimentare. Grazie ai dati di formazione di alta qualità, i marchi e i produttori di veicoli possono rimanere all’avanguardia nell’innovazione dell’IA, sfruttandone le capacità per realizzare la nostra visione futuristica delle automobili.

Le assicurazioni sono chiamate, anche questa volta, a seguire l’innovazione e a elaborare strategie ad ampio raggio per arrivare a definire soluzioni specifiche.

Per approfondire i modi con cui proteggere e promuovere il proprio business sul settore Trasporti, il nostro Head Office Davide Alberti è a vostra disposizione: davide.alberti [at] pcabroker.com e https://www.pcabroker.com/auto/ 

Per conoscere in dettaglio la nostra consulenza strategica e i nostri servizi innovativi, vi invitiamo a consultare la nostra presentazione: link.

Grazie per l’attenzione e la lettura!

    Presto il consenso per le finalità presenti al punto 2 dell'Informativa sulla Privacy