XIX Convegno ANRA: tra i protagonisti anche PCA

XIX Convegno ANRA: tra i protagonisti anche PCA

XIX Convegno ANRA: tra i protagonisti anche PCA

XIX Convegno ANRA: tra i protagonisti anche PCA

 

Il XIX Convegno ANRA sarà per PCA un’occasione significativa che consolida la sua evoluzione, in linea con trent’anni di storia, da Insurance Broker a Consultative Broker. Per questo la partecipazione di PCA assume un carattere speciale: sarà vettore di innovazione, sia con il suo spazio espositivo sia tra i relatori, di fronte ad uno scenario con oltre 700 partecipanti provenienti da tutto il mondo. PCA presenterà tutta la sua gamma di servizi di Risk Consulting e contribuirà anche ad alimentare il dibattito nei workshop con gli interventi di Maurizio Castelli, Senior Consultant Risk Consulting di PCA.

Così creiamo un futuro più sicuro e sfidante per i nostri clienti – è il cuore della nostra mission: “fuel your future”.

Un convegno per capire la complessità – “giocando”

 

“Imprevisto o Probabilità? La carta del Risk Management” è il titolo, ma anche la chiave di lettura, del XIX Convegno ANRA (Associazione Nazionale dei Risk Manager e Responsabili Assicurazioni Aziendali) previsto per il 13-14 novembre 2018 a Milano (MiCo). La metafora del Monopoly è una semplificazione della complessa realtà delle nostre aziende, impegnate a “giocare” su un tabellone globale dove la strategia delineata si trova spesso a fare i conti con imprevisti ad elevato impatto, non sempre valutati in termini di possibilità (o probabilità). La sfida per le imprese è diventata molto più complessa rispetto al passato, anche recente. Non serve discutere dei vantaggi di una gestione integrata dei rischi e importante comprendere cosa può accadere se non si identificano proattivamente, se non si valutano correttamente e se non si gestiscono adeguatamente.

Il Convegno ANRA sarà una “agorà” di elevata qualità per la partecipazione non solo di oltre 700 rappresentanti (Risk e Insurance Manager, compagnie, professionisti del settore assicurativo, Chief Financial Officer, Consulenti, Broker, …) e di 30 partner e sponsor – ma anche per il contributo di primo piano di circa 60 relatori tra personalità di spicco provenienti da molteplici settori. Si parlerà di Risk Management nei processi di finanziamento, SPAC, il punto di vista delle grandi imprese, la digitalizzazione delle imprese: aspetti legali e normativi del cyber risk, il ruolo del Risk Management nella supply chain; come comunicare con gli stakeholder; e infine tra deglobalizzazione e sovranismo: come analizzare i rischi nel contesto attuale e il Change Management.

E’ uno scenario perfetto per presentare i nuovi strumenti di Risk Consulting presenti nella value proposition di PCA Consultative Broker.

PCA e il mercato che cambia: l’assicurazione da sola non basta più

 

Il ruolo di PCA è stato interpretare proprio questo cambiamento strutturale, modellando nuovi servizi: l’Insurance Management non è che una componente, per quanto importante, della Gestione dei Rischi, che dunque è un’attività molto più ampia. Occorre un approccio integrato e coordinato che guardi a tutti i rischi, ed aiuti l’azienda a prendere in considerazione tutti gli strumenti disponibili per la loro gestione, conseguendo l’obiettivo di massima protezione al minimo costo totale. L’adozione di questo sistema integrato per la gestione dei rischi è un presupposto fondamentale per il conseguimento ed il mantenimento nel tempo di una società. C’è di più: con un sistema di Risk Consulting a valenza strategica ed alto valore aggiunto  le aziende potranno trasformare i rischi in opportunità, consentendo alle stesse di afrontare nuove sfide e minimizzare le conseguenze avverse dei rischi insiti nel contesto stesso.

Competenze a confronto

 

La partecipazione di PCA si realizza anche attraverso una figura chiave di ANRA e in generale del Risk Management a livello internazionale: Maurizio Castelli, punto di riferimento di questo settore sia per le più grandi aziende sia per la comunità scientifica,  che dal 2017 guida il Dipartimento Risk Consulting di PCA. Castelli sarà moderatore e speaker della sessione “Plenary C” dal tema “L’adozione di un framework di risk management in una media impresa: opportunità e difficoltà” in programma per il 13 novembre (h 14.30 – 15.45) nella Sala Orange. Lo stesso Castelli parteciperà al workshop su “Analisi biostrutturale: come mettere il turbo alle soft skills e promuovere la comunicazione efficace del risk manager” in programma per 14 novembre (h 14.30 – 15.45) Sala Turquoise 1.

Come partecipare

 

Le modalità di partecipazione al Convegno ANRA sono definite in base al regolamento dell’evento e sono presentate sul suo sito ufficiale. Tuttavia, in caso di richieste specifiche pervenute a PCA per valutare in dettaglio i suoi servizi di Risk Management durante il Convegno, PCA si riserverà la possibilità di offrire un accesso personalizzato.

In diretta sui social PCA

 

In ogni caso, anche per diffondere il più possibile la portata di questo evento, PCA sfrutterà i suoi canali social (LinkedIn e Twitter) per comunicare in diretta lo svolgimento del Convegno e condividerne insieme i momenti più significativi.

E’ un’occasione perfetta per esplorare il mondo del Risk Management e conoscere il crescente ruolo di PCA Consultative Broker nel trovare l’equilibrio vincente tra la tradizionale copertura del rischio e l’innovazione a 360° con cui trasformare il rischio in opportunità.

Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy e presto il consenso al trattamento dei dati*