Nuova mobilità urbana: l’assicurazione per i monopattini elettrici in sharing

Monopattini elettrici, in sharing: quale assicurazione? - PCA Consultative Broker

La tendenza sempre più diffusa alla mobilità urbana ecologica e allo sharing dei mezzi di spostamento ha spinto le compagnie assicurative a formulare nuove proposte. Esistono nuovi pacchetti assicurativi che proteggono la persona in tutti i suoi spostamenti offrendo la responsabilità civile durante la circolazione, infortuni e assistenza.

LE REGOLE PER L’USO DEL MONOPATTINO ELETTRICO IN CITTA’

Oggi uno dei modi più economici e veloci per muoversi in città è il monopattino elettrico, anche in sharing. Può sembrare molto simile a uno scooter o a una vettura di piccola taglia, ma in termini di copertura assicurativa, tutto cambia, perché il monopattino elettrico è equiparato a una bicicletta e per guidarlo occorre avere, in Italia, almeno 14 anni. Inoltre, se si è minorenni, è obbligatorio l’uso del casco.

Dal momento che si tratta di un mezzo equiparato a una bicicletta non occorre neanche una patente. Tuttavia ci sono regole, stabilite dalla legge n.8 del 28 febbraio del 2020:

  • avere un motore elettrico di potenza non superiore a 0,50 kW (500 watt);
  • non essere dotati di un posto a sedere per il guidatore;
  • essere dotati di limitatore di velocità che non consenta di superare i 25 Km/h quando circolano sulla carreggiata delle strade e i 6 km/h quando circolano nelle aree pedonali;
  • essere dotati di un campanello per le segnalazioni acustiche;
  • riportare la marcatura «CE»;
  • da mezz’ora dopo il tramonto e durante tutto il periodo notturno, oppure di giorno, quando le condizioni atmosferiche richiedano l’illuminazione, i monopattini elettrici devono essere dotati di luci bianche o gialle sul davanti e di luci rosse sulla parte posteriore. In mancanza delle luci non possono quindi essere utilizzati se non trasportati a mano.

 

L’ASSICURAZIONE: COSA COPRE E COME

È necessario innanzitutto fare una distinzione tra l’assicurazione stipulata dalla persona che usa il monopattino elettrico e l’assicurazione che le società di noleggio DEVONO stipulare per partecipare ai vari bandi comunali.

I numerosi comuni che oggi mettono a disposizione dei propri cittadini un servizio di sharing di monopattini elettrici scelgono la società a cui affidarsi attraverso un bando di gara. Tra i requisiti obbligatori che bisogna presentare per partecipare al bando risulta esserci anche una polizza a tutela di terzi e degli utenti che fruiscono del servizio. Le compagnie si sono subito mosse in tal senso e sono ora reperibili sul mercato formule di copertura atte a coprire i danni da circolazione e da infortunio del conducente.

Diverso è il discorso per le assicurazioni (non obbligatorie) che stipulano gli utenti finale per la loro sicurezza e quella di chi gli sta intorno. Stipulando questo tipo di polizza si ha la possibilità di spostarsi in monopattino in tutta tranquillità e sicurezza, sapendo di ricevere l’assistenza necessaria in caso di sinistro. Le coperture offerte sono numerose, ma tra le più diffuse c’è senz’altro quella contro gli infortuni durante l’utilizzo del mezzo; quella contro il furto del veicolo; quella che copre le spese legali in caso di contenzioso. Si possono scegliere, insomma, diversi pacchetti con coperture crescenti a seconda delle esigenze del proprietario del mezzo.

Per capire quale polizza è meglio sottoscrivere, occorre innanzitutto capire la frequenza con cui si utilizzano i monopattini elettrici, o la bicicletta. Se è un uso continuativo, ad esempio per recarsi tutti i giorni al lavoro, la soluzione migliore è quella di una copertura annuale. Se invece il monopattino viene usato una tantum, per un giro in centro o una qualsiasi altra occasione, è sicuramente più interessante valutare coperture che durano uno o più giorni, e che si possono attivare “on demand” solo quando serve.

 

In qualità di broker assicurativi specializzato anche in micro-mobilità, vi supportiamo nella scelta delle soluzioni più adatte alle diverse flotte di monopattini elettrici.

Per conoscere in dettaglio la nostra consulenza strategica e i nostri servizi innovativi, vi invitiamo a consultare la nostra presentazione: link.

Vi invitiamo a seguire anche il nostro profilo Twitter per seguire le innovazioni e i trend di sviluppo per il mercato delle assicurazioni.

Grazie per l’attenzione e la lettura!

    Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy e presto il consenso al trattamento dei dati*

    Categorie
    Archivio
    2022 (35)
    2021 (87)
    2020 (93)
    2019 (101)
    2018 (73)
    2017 (6)