L’Automotive ingrana la marcia di una grande innovazione: due segnali

L’Automotive ingrana la marcia di una grande innovazione: due segnali

Camion elettrici - PCA Consultative Broker

Il mondo dei trasporti è in piena fase di innovazione: lo dimostrano due segnali molto forti, che puntano entrambi nella stessa direzione: i mezzi elettrici.

  1. BATTERIE ELETTRICHE SEMPRE PIU’ ECONOMICHE

Le ultime stime effettuate sui prezzi delle batterie dei veicoli elettrici dimostrano come nel 2019 i costi siano diminuiti dell’87%. Un netto calo rispetto ai dati del 2010 dove i numeri erano superiori a 1.100 dollari per chilowattora e, dunque, diminuiti dell’87% in termini reali a 156 dollari per kWh nel 2019.

La graduale riduzione dei costi è considerata come una chiara crescita nel mercato dei veicoli elettrici a batteria. Inevitabilmente, numeri che evidenziano i cambiamenti in atto favoriti soprattutto dai prezzi delle auto che stanno gradualmente diventando ragionevoli anche grazie agli incentivi che, senza dubbio, contribuiscono a promuovere il cambio del modello di mobilità.

L’indagine del BNEF sui prezzi delle batterie relativo al 2019 prevede che i prezzi scenderanno al di sotto di 100$/kWh nel momento in cui la domanda cumulativa passera a 2TWh nel 2024. Tale previsione, sottolinea pertanto come i costi dei veicoli elettrici raggiungeranno il medesimo costo dei veicoli con motore a combustione interna.

 

  1. TRUCK SEMPRE PIU’ ELETTRICI

La corsa all’e-mobility nel settore dei truck è appena all’inizio ma è partita già ad alta velocità. Arriva il camion a zero emissioni targato Iveco. Cnh Industrial si allea con Nikola, la start up americana che vuole essere la Tesla dei camion, e insieme puntano a un trasporto a zero emissioni nel settore dei veicoli commerciali pesanti in Europa e in Nord America. Primo frutto della collaborazione è Nikola Tre, il camion elettrico e a idrogeno che è destinato a rivoluzionare il settore. Avrà un’autonomia fino a 500 chilometri per la versione full electric e fino a mille nella versione a idrogeno. Le prime consegne sono previste nel 2021 per i mezzi elettrici, nel 2023 per quelli a idrogeno e l’obiettivo è crescere dell’1% all’anno nel settore dei mezzi pesanti per i prossimi cinque anni. «Abbiamo già ricevuto molti ordini in Europa, più di quanti siamo in grado di produrne al momento. Siamo sold out per molti anni», spiega Trevor Milton, ceo di Nikola. Cnh Industrial e Nikola promettono di rivoluzionare il mondo dei truck grazie ai sistemi di powertrain a zero emissioni.

Ma i competitor sono già in corsa: Volvo Trucks ha ufficialmente dato il via alle vendite dei suoi due nuovi camion elettrici in alcuni mercati del territorio europeo tra cui Svezia, Norvegia, Germania, Svizzera, Francia e Paesi Bassi. Le prime consegne partiranno invece da marzo 2020. Volvo FL Electric e Volvo FE Electric sono i due camion presentati dall’azienda che ampliano la gamma di veicoli ecologici progettati per i trasporti. Volvo FE Electric è stato progettato per le grandi distribuzioni, come trasporto dei rifiuti e distribuzioni in ambiti urbani con peso lordo fino a 27 tonnellate. Volvo FL Electric, ultimo veicolo presentato, dispone di diversi pacchi batteria con una capacità compresa tra 100 e 300 kWh ed un’autonomia fino a 300 km.

“Innovazione” uguale “elettrificazione” per il settore del trasporto merci su ruota? Il 2020 sarà l’anno dove verificare questa equazione.


Per approfondire i nostri servizi di assicurazione per trasporti di merci con mezzi pesanti, il nostro Head Office Davide Alberti è a vostra disposizione: davide.alberti@pcabroker.com e
https://www.pcabroker.com/auto/

Intanto, per conoscere in dettaglio la nostra consulenza strategica e i nostri servizi innovativi, potete consultare la nostra presentazione: link di download 

Siamo sempre a vostra disposizione per una valutazione preventiva del rischio della vostra azienda: basta contattarci.

Vi invitiamo a seguire anche il nostro profilo Twitter per seguire le innovazioni e i trend di sviluppo per il mercato delle assicurazioni.

Grazie per l’attenzione e la lettura!

Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy e presto il consenso al trattamento dei dati*

Categorie
Archivio
2020 (69)
2019 (101)
2018 (73)
2017 (6)