Gli autobus elettrici spingono il trasporto pubblico locale

Trasporto pubblico locale - PCA Consultative Broker

La mobilità diventa sempre più elettrica. Dalle città medie a quelle più grandi sino alle megalopoli la strada è già tracciata e porta dritta verso le emissioni zero. I numeri del mercato autobus in Italia confermano dunque l’importanza di un settore vitale per la mobilità delle persone e la sostenibilità economica e sociale delle nostre città: il TPL, ovvero Trasporto Pubblico Locale – dove anche governo ed enti locali sembrano procedere di pari passo.

GLI INVESTIMENTI NON MANCANO

Nel 2019 è stato adottato il Piano Strategico Nazionale della Mobilità Sostenibile da 3,7 miliardi di euro, per il periodo dal 2019 al 2033. L’obiettivo è il rinnovo del parco autobus adibiti al trasporto pubblico locale con mezzi meno inquinanti: bus elettrici, ma anche a metano o a idrogeno, e più moderni. In Italia l’età media degli autobus in circolazione è 11,4 anni circa, a fronte dell’età media europea di circa 7,5 anni. L’obiettivo del Piano è dunque quello di svecchiare queste vetture e di migliorare la qualità dell’aria, ricorrendo a tecnologie innovative e rilanciando la filiera industriale di produzione di autobus. Sulla base di tale provvedimento, a gennaio sono stati stanziati alle Regioni 2,2 miliardi di euro per l’acquisto di nuovi bus ecologici adibiti al trasporto pubblico locale e alle relative infrastrutture.

IL BUS ELETTRICO GUIDA L’INNOVAZIONE

L’autobus elettrico sarà il primo veicolo elettrico la cui diffusione di massa metterà fine alla produzione di autobus col motore a combustione interna entro pochissimi anni. È molto probabile che entro i prossimi tre anni nessuna azienda del trasporto pubblico locale in Europa ordinerà più autobus con il motore a pistoni.

Ecco perché si guarda con rinnovata fiducia al futuro della bus travel industry, soprattutto grazie alle consistenti risorse economiche disponibili nel nostro Paese per rinnovare il parco mezzi destinato alle linee del TPL: quasi 2.000 ogni anno entreranno in servizio fino al 2030.

Accanto a coach e minibus granturismo, diventano sempre più rilevanti i numerosi modelli innovativi di autobus per il TPL, accuratamente progettati per abbattere emissioni inquinanti e gas ad effetto serra, per garantire alle aziende prodotti affidabili e remunerativi, per incrementare il comfort di viaggio e convincere sempre più persone ad avvalersi del trasporto collettivo in luogo del consueto utilizzo del mezzo privato.

 

Per approfondire i modi con cui proteggere e promuovere il proprio business sul settore Trasporti, il nostro Head Office Davide Alberti è a vostra disposizione: davide.alberti@pcabroker.com e https://www.pcabroker.com/auto/

Per conoscere in dettaglio la nostra consulenza strategica e i nostri servizi innovativi, vi invitiamo a consultare la nostra presentazione: link.

Vi invitiamo a seguire anche il nostro profilo Twitter per seguire le innovazioni e i trend di sviluppo per il mercato delle assicurazioni.

Grazie per l’attenzione e la lettura!

    Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy e presto il consenso al trattamento dei dati*

    Categorie
    Archivio
    2020 (88)
    2019 (101)
    2018 (73)
    2017 (6)