Assicurazione 4.0: la nuova frontiera

Assicurazione 4.0: la nuova frontiera - PCA Consultative Broker

Il termine “Industria 4.0” include una gamma di tecnologie disponibili per l’automazione, lo scambio di dati e la produzione, con l’obiettivo di aumentare la flessibilità, l’efficienza e la redditività della produzione e per potenziare il valore delle supply chain nella produzione industriale. Il principio di base è il collegamento in rete intelligente di macchine nonché di tutti gli altri processi aziendali lungo l’intera filiera in cui tutto è regolato e controllato in modo indipendente.

L’orizzonte di Industria 4.0 è creare una fabbrica intelligente in cui tutte le unità produttive e aziendali, le macchine e i dispositivi, così come i dipendenti e i fornitori esterni, siano in comunicazione, senza intervento umano, ma coinvolgendo sia i dipendenti che i fornitori esterni.

L’IMPATTO DI INDUSTRIA 4.0 SULLE ASSICURAZIONI: “ASSICURAZIONE 4.0″

In questa visione globale dove tutti gli oggetti ed i soggetti sono collegati, è logico aspettarsi una “Assicurazione 4.0”. Sebbene sempre più assicuratori investano sulle nuove tecnologie, non si tratta solo di un cambiamento amministrativo nel modo in cui operano. È fondamentale prima di tutto anche il cambiamento della mentalità imprenditoriale. Forse è più complicato l’upgrade del mindset piuttosto che di un semplice strumento. In realtà non c’è bisogno di rincorrere il futuro: il presente si chiama Insurtech ed è già una realtà. Ma quali sono le potenzialità ancora da esplorare?

  • Maggiore prevenzione

Sebbene lo scopo dell’assicurazione sia quello di offrire una copertura in caso di incidente, la prevenzione aiuta a ridurre i costi per le aziende e a sua volta, anche il prezzo finale per il cliente rimarrà inferiore. Ad esempio, il modo per raggiungere questo obiettivo con Assicurazione 4.0 è il posizionamento di sensori in luoghi strategici che consentano di identificare criticità e malfunzionamenti.

  • Valore aggiunto

Assicurazione 4.0 offre costantemente un valore aggiunto al cliente. La polizza non è più quel documento da tirare fuori solo in determinate situazioni di difficoltà. Ora le nuove assicurazioni sono un servizio continuo che porta diversi vantaggi. L’obiettivo è la fidelizzazione del cliente.

  • Personalizzazione del servizio

Con Assicurazione 4.0 le polizze possono adattarsi al comportamento di ogni particolare nucleo familiare. Sebbene i rischi possano essere simili, sono numerosi e diversi i fattori che possono condizionarne l’insorgenza. Ad esempio, grazie all’analisi previsionale dei Big Data, i costi possono essere adeguati rapidamente.

  • Risoluzioni più veloci

Tutto ciò che si prolunga nel tempo implica un costo maggiore, non solo economico ma anche in termini di soddisfazione generale del cliente. Ottenere dati in tempo reale da Assicurazione 4.0 permette di migliorare e velocizzare le procedure assicurative.

La convenienza di Assicurazione 4.0 ed il suo valore aggiunto saranno i fattori determinanti per l’adozione di queste nuove assicurazioni. Il prezzo passa quindi in secondo piano e incentiva gli assicuratori a concentrarsi sull’offerta di un servizio completo e personalizzato, che a sua volta fidelizza il cliente.

 

Siamo a vostra disposizione per continuare e approfondire la conversazione su questo tema e sull’innovazione nel campo delle assicurazioni compilando la form qui sotto – per contribuire a ridurre il costo dei rischi per le vostre aziende trasformando il rischio in opportunità di crescita.

Se invece volete scoprire la nostra storia di innovazione e assistenza su misura del Cliente, vi invitiamo consultare la nostra presentazione: link

Seguite anche il nostro profilo Twitter per seguire le innovazioni e i trend di sviluppo per il mercato delle assicurazioni.

Grazie per l’attenzione!

    Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy e presto il consenso al trattamento dei dati*

    Categorie
    Archivio
    2021 (69)
    2020 (93)
    2019 (101)
    2018 (73)
    2017 (6)