La crescita continua del welfare aziendale

La crescita continua del welfare aziendale

Welfare aziendale - PCA Consultative Broker

Il continuo sviluppo del welfare aziendale conferma che l’obiettivo del profitto, parametro essenziale di ogni attività imprenditoriale, non è l’unico, perché è accompagnato da uno o più obiettivi di benefici comuni. Vocazione universalistica del welfare integrativo; orizzonte integrativo del welfare aziendale con il welfare sociale, di comunità e di territorio sono tutte ragioni che ispirano una riflessione attiva sul ruolo “sociale” dei provider di welfare aziendale – come già scritto in precedenza sul ruolo “pubblico” del welfare aziendale.

I DATI SUL WELFARE AZIENDALE

Il welfare aziendale è in crescita del 6,6% nei contratti (qui i dati 2018). Sui 17.300 contratti attivi depositati telematicamente al Ministero del Lavoro a novembre 2019, il 52,7% (9.121) prevede misure di welfare aziendale. Nel novembre 2018 la quota era pari al 46,1% dei contratti: +6,6% la variazione percentuale. Per quanto riguarda la contrattazione di secondo livello, nel 2017 il 33% dei contratti prevedeva accordi di welfare aziendale, nel 2018 la percentuale è salita al 38%. Il 54,5% dei lavoratori dipendenti sarebbe favorevole a scambiare qualche incremento retributivo con servizi di welfare in azienda ed il consenso è pari al 57,1% tra manager e direttivi, al 57,8% tra gli impiegati, al 42,9% tra operai ed esecutivi.

Migliora la conoscenza del welfare aziendale: il 22,9% dei lavoratori dichiara di conoscere bene il welfare aziendale (+5,3% la differenza percentuale rispetto all’anno scorso): il 39,3% di dirigenti e direttivi, il 23,9% degli impiegati, il 14,3% di operai ed esecutivi. Migliora dunque la conoscenza del welfare aziendale ma restano i gap di conoscenza poiché chi si colloca più in basso nella scala aziendale lo conosce di meno. Il 54,4% dei lavoratori italiani pensa che l’attivazione di servizi, benefit e prestazioni di welfare aziendale contribuirà nei prossimi anni a migliorare la qualità della vita in azienda, il clima aziendale e la soddisfazione dei lavoratori, con percentuali più elevate tra dirigenti (64,3%) e intermedi (56,2%) rispetto ad operai ed esecutivi (45,2%).

Il miglioramento della qualità della vita: il 66,1% dei lavoratori che beneficiano di servizi di welfare aziendale dichiara che esso sta contribuendo a migliorare la propria qualità della vita: un riconoscimento del valore del welfare aziendale che è trasversale ai ruoli svolti in azienda, perché a dichiararlo è l’89,5% di dirigenti e direttivi, il 60% degli impiegati, il 78,8% di operai ed esecutivi.

NASCE “AFFINITY PCA”: L’AFFINITY MARKETING CON IL WELFARE AZIENDALE

PCA Broker ha creato Affinity PCA, divisione che sviluppa, con e per conto, dei suoi Partners (Aziende, Enti, Associazioni) programmi assicurativi e di servizio rivolti a singoli individui.

Grazie a questi progetti, i Partners di PCA ottengono una maggiore fidelizzazione della clientela, dei propri dipendenti o fornitori ed interessanti incrementi di reddito grazie ad iniziative commerciali di visibilità e successo. L’obiettivo principale dei progetti della divisione Affinity non è la mera diffusione di prodotti assicurativi all’interno di un gruppo, bensì l‘attivazione di una partnership con i Clienti che consenta loro di proporre un servizio ad elevato valore aggiunto per i propri associati, clienti, fornitori.

I VANTAGGI PER I PARTNER

Affinity PCA è anche una serie di vantaggi per i Partner con cui sviluppare programmi assicurativi da inquadrare in una strategia di welfare aziendale. In questo modo Affinity PCA contribuisce a rafforzare il rapporto di fiducia e fedeltà tra azienda e lavoratori, anche all’infuori del contesto strettamente lavorativo proprio perché con Affinity PCA le aziende possono estendere il loro raggio di supporto/collaborazione con i dipendenti a molti ambiti, momenti della vita quotidiana. Inoltre Affinity PCA consente ai Partner di accedere a soluzioni assicurative vantaggiose difficilmente reperibili sul mercato. I prodotti ed i servizi sono studiati in stretta collaborazione con il Partner durante tutte le fasi di vita del progetto.

 

Per maggiori informazioni sulle possibilità di definire offerte personalizzate per ogni azienda e i suoi gruppi di affinità, siamo a vostra disposizione compilando il form qui sotto oppure direttamente il nostro Senior Account matteo.armana@pcabroker.com e visitare https://www.pcabroker.com/welfare/

 

Se invece volete scoprire la nostra storia di innovazione e assistenza su misura del Cliente, vi invitiamo consultare la nostra presentazione: scaricate qui  

Seguite anche il nostro profilo Twitter per seguire le innovazioni e i trend di sviluppo per il mercato delle assicurazioni.

Grazie per l’attenzione e la lettura!

    Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy e presto il consenso al trattamento dei dati*

    Categorie
    Archivio
    2020 (88)
    2019 (101)
    2018 (73)
    2017 (6)