A Oil&NonOil la nostra innovazione per depositi e distributori di carburanti

Oil&NonOil 2020 - PCA Consultative Broker

Rimettere in movimento il sistema economico e il Paese puntando sulla mobilità, i trasporti merci e la filiera dei carburanti: per contribuire al successo di questo obiettivo fondamentale, PCA conferma la sua presenza alla quindicesima edizione di Oil&NonOil, a Veronafiere dal 21 al 23 ottobre (Stand F6.1), la più importante manifestazione in Italia per la filiera distributiva dei carburanti liquidi e gassosi, dal deposito al serbatoio.

Questa è la grande sfida. Ma c’è anche la sfida nella sfida: la massima tutela di aziende espositrici e operatori, con il quartiere fieristico di Verona che ha aggiornato e potenziato le già rigide procedure di prevenzione. Gli ingressi, i padiglioni e le aree esterne della fiera sono stati ridisegnati alla luce del nuovo protocollo “safebusiness”, concordato e validato da un concerto di istituzioni e stakeholder coinvolti in questo evento.

“CONVENZIONE IN RETE”: L’INNOVATIVA SOLUZIONE DI PCA PER DEPOSITI E DISTRIBUTORI DI CARBURANTE

Il settore dei distributori di carburante è caratterizzato da un’estrema variabilità e complessità di rapporti tra titolari degli impianti stessi e titolari delle aziende che costituiscono i servizi, e da un certo grado di varietà di struttura societaria alla base delle stesse aziende. In Italia, infatti, dove le stazioni di servizio sono stimate essere poco più di 33.000 ed in cui lavorano circa 100.000 addetti, il settore si presenta con una notevole parcellizzazione degli impianti, con una diffusione di impianti di piccole dimensioni e frequentemente a conduzione familiare o da parte di un ristretto numero di soci.

PCA presenta il suo nuovo prodotto: “Convenzione in Rete”: la copertura assicurativa studiata in partnership con le principali compagnie che operano in questo settore e rivolta a fornire coperture su misura per:

  • Trasporto, movimentazione e distribuzione di prodotti petroliferi, metano, gas e biometanolo
  • Stazioni di servizio anche comprensive di servizi annessi (autolavaggio, officine …)
  • Depositi petroliferi e/o serbatoi di stoccaggio

 

Quindi i vantaggi di “Convenzione in Rete” sono molteplici perché copre più aree:

  • All-Risk (incendio, eventi atmosferici, eventi dolosi…)
  • Furto e Rapina (estorsione, atti vandalici, rapine…)
  • Responsabilità Civile Attività (personale, dipendente, lavaggio, bar, officina…)
  • Inquinamento 360° (la nostra polizza su misura per coprire il rischio di danno ambientale accidentale o graduale, con gestione delle emergenze 24/7 e crisis management dedicato)

 

UNA VISIONE STRATEGICA ED INTEGRATA

“Convenzione in Rete” dimostra nei fatti la nostra caratteristica fondamentale: il supporto a tutto campo ai Clienti, attraverso il perfezionamento di un servizio consulenziale tailor-made e di un costante approccio proattivo.

Il nostro obiettivo principale è proporre soluzioni innovative da un punto di vista consulenziale, gestionale ed informatico, garantendo supporto a 360 gradi ai nostri Clienti gradi sfruttando la nostra trentennale esperienza.

Per approfondire i modi con cui proteggere e promuovere il proprio business sul tutta la filiera del settore petrolifero, il nostro head of Davide Lupi, responsabile “convenzione in rete”,  è a vostra disposizione: davide.lupi@pcabroker.com e https://www.pcabroker.com/convenzione-in-rete/

Per conoscere in dettaglio la nostra consulenza strategica e i nostri servizi innovativi, vi invitiamo a consultare la nostra presentazione.

Vi invitiamo a seguire anche il nostro profilo Twitter per seguire le innovazioni e i trend di sviluppo per il mercato delle assicurazioni.

Grazie per l’attenzione e la lettura!

    Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy e presto il consenso al trattamento dei dati*

    Categorie
    Archivio
    2020 (87)
    2019 (101)
    2018 (73)
    2017 (6)