Convenzione in rete: la soluzione multirischio per la filiera dei carburanti

Convenzione in rete - PCA Consultative Broker

UNA SOLUZIONE PER TANTE ATTIVITÀ

La complessità del mondo di oggi richiede un approccio integrato con cui offrire un’unica strategia assicurativa ad una molteplicità di attività e situazioni di rischio – come nel caso della filiera dei carburanti, che presenta notevoli criticità e frammentazione tra differenti funzioni, siti produttivi e conseguenti fonti di rischio.

In particolare il settore dei distributori di carburante è caratterizzato da un’estrema variabilità e complessità di rapporti tra titolari degli impianti stessi e titolari delle aziende che costituiscono i servizi e da un certo grado di varietà di struttura societaria alla base delle stesse aziende. In Italia infatti, dove le stazioni di servizio sono stimate essere poco più di 33.000 ed in cui lavorano circa 100.000 addetti, il settore si presenta con una notevole parcellizzazione degli impianti, con una diffusione di impianti di piccole dimensioni e frequentemente a conduzione familiare o da parte di un ristretto numero di soci.

Risulta possibile distinguere ben 8 fasi lavorative di cui 3 principali (rifornimento impianto, stoccaggio ed erogazione di carburante), 2 secondarie (servizi vari alle autovetture, manutenzione e pulizia) e 3 supplementari (autofficina, autolavaggio, vendita prodotti per veicoli e servizio Bar).

Così nasce il nuovo prodotto di PCA: “Convenzione in Rete”, la copertura assicurativa studiata in partnership con le principali compagnie che operano in questo settore e rivolta a fornire coperture assicurative su misura per:

– Trasporto, movimentazione e distribuzione di prodotti petroliferi, metano, gas e biometanolo

– Stazioni di servizio anche comprensive di servizi annessi (autolavaggio, officine …)

– Depositi petroliferi e/o serbatoi di stoccaggio

 

QUATTRO MACRO-AREE

“Convenzione in Rete” è strutturata sulla base di quattro grandi settori/pacchetti, acquistabili tutti insieme o individualmente:

  1. All Risk
  2. Furto e Rapina
  3. Responsabilità Civile Attività
  4. Inquinamento 360°

Ognuno di questi settori copre specifici rischi:

  1. All Risk (per rischio di incendio, eventi atmosferici, eventi dolosi)
  2. Furto e Rapina (per rischio di estorsione, atti vandalici, portavalori, rapina sul piazzale, valori contenuti nella colonna del self-service)
  3. Responsabilità Civile Attività (per i rischi collegati al personale dipendente nelle aree del lavaggio, servizio Bar, officina e manutenzione)
  4. Inquinamento 360° (per rischio accidentale e/o graduale) che include la gestione delle emergenze 24/24 e un Crisis Manager dedicato alla gestione del sinistro

 

UNA VISIONE STRATEGICA ED INTEGRATA

PCA è tra i più importanti Consultative Broker perché da oltre 30 anni unisce la ricerca dei prodotti assicurativi più avanzati con il continuo aggiornamento strategico, per elaborare piani di protezione ma anche di sviluppo per guadagnare un valore aggiunto capace di fare la differenza. Tutto ciò su misura delle specifiche realtà – come raggiunto con “Convenzione in Rete” per la filiera dei carburanti.

 

Siamo a vostra disposizione per continuare e approfondire la conversazione su questo tema compilando la form qui sotto oppure direttamente con il nostro Head Office Davide Lupi davide.lupi@pcabroker.com

Se invece volete scoprire la nostra storia di innovazione e assistenza su misura del Cliente, vi invitiamo consultare la nostra presentazione: link  

Seguite anche il nostro profilo Twitter per seguire le innovazioni e i trend di sviluppo per il mercato delle assicurazioni, specialmente in questo periodo così critico.

Grazie per l’attenzione

    Ho preso visione dell'Informativa sulla Privacy e presto il consenso al trattamento dei dati*

    Categorie
    Archivio
    2020 (87)
    2019 (101)
    2018 (73)
    2017 (6)