Trasporti & Logistica

Direttore:
Federico Bassi
+39 0131 872536
federico.bassi@pcabroker.com
pca_federico.bassi

L’unità Trasporti e Logistica di PCA garantisce soluzioni ottimali ai suoi clienti (operatori logistici impegnati a vario titolo nella filiera) attraverso:
– conoscenza delle dinamiche di attività;
– ampia competenza dei rischi cargo;
– accesso di prima classe ai mercati assicurativi di riferimento;
– costante attenzione all’organizzazione del lavoro finalizzata al miglioramento del servizio.

PCA offre ai sui Clienti soluzioni personalizzate ed evolute al fine di individuare il migliore modello di trasferimento, mitigazione e controllo dei rischi. E’ in questo humus che viene avviato il processo di confronto ed analisi finalizzato a riservare al nostro Cliente la gamma più completa di soluzioni utili a definire il migliore programma assicurativo.

Esperienza, motivazione, professionalità, passione, innovazione, flessibilità e progresso; questi i tratti distintivi che caratterizzano l’azione del nostro Team Trasporti e Logistica. Una cultura ed un modello operativo di riferimento, incentrati sul cliente e sull’eccellenza.
l’unità Trasporti e Logistica di PCA è un partner affidabile e qualificato di:
– Società di trasporto
– Terminalisti (portuali e inland)
– Operatori di Logistica e Depositari
– Spedizionieri
– Armatori e Noleggiatori
– Cantieri Navali
– Enti Fieristici, Espositori e Mostre

Il nostro metodo prevede:
– analisi del rischio;
– compilazione di dossier assicurativi;
– attuazione di programmi assicurativi;
– monitoraggio costante dei sinistri e stato di rischio;
– gestione di sinistri e reclami di danno;
– gestione diretta dei programmi assicurativi.

I nostri servizi di consulenza includono:
– Verifica de contratti di trasporto, con riferimento alle sezioni dedicate alla responsabilità ed all’assicurazione
– ISS – Insurance Supervision Service – Servizio di certificazione coperture assicurative dei fornitori (operatori logistici e sub vettori)
– Assistenza nella gestione di polizze e sinistri in quei casi ove è previsto obbligo a contrarre le coperture all’estero