Risk Consulting

Senior Consultant – Risk Consulting: Maurizio Castelli

maurizio.castelli.consulente@pcabroker.com
+39 02 45385113

RISK CONSULTING

PCA, a completamento dei tradizionali servizi di intermediazione assicurativa, è oggi in grado di offrire ai propri clienti strumenti di ‘’Risk Consulting’’ a valenza strategica ed elevato valore aggiunto.

L’adozione di un sistema integrato di gestione dei rischi è presupposto fondamentale per il conseguimento ed il mantenimento nel tempo degli elementi che sono alla base della mission e della vision di una società, consentendo alla stessa di cogliere le opportunità offerte dal contesto nel quale essa opera, minimizzando le conseguenze avverse dei rischi insiti nel contesto stesso.

La gestione delle Assicurazioni (Insurance Management) non è che una componente, per quanto importante, della Gestione dei Rischi, che è un’attività molto più ampia.

Il trasferimento a terzi del rischio mediante il contratto assicurativo non è che uno dei passi del processo di Risk Management, che prevede che i rischi debbano essere identificati, analizzati e misurati per poi essere ridotti con tecniche di eliminazione, prevenzione, protezione.

Concettualmente, è solo sul «rischio residuo» che resta a valle di questo processo, che si applica il trasferimento.

UN APPROCCIO INTEGRATO E COORDINATO

Occorre un approccio integrato e coordinato che guardi a tutti i rischi, ed aiuti l’azienda a prendere in considerazione tutti gli strumenti disponibili per la loro gestione, conseguendo l’obiettivo di massima protezione al minimo costo totale.

I SERVIZI

PCA, grazie alla sua struttura dedicata di Risk Consulting, è oggi in grado di offrire ai propri clienti strumenti di “Risk Consulting” che coprono l’intera “filiera” del processo di Risk Management, con un approccio di tipo modulare.

Questo significa che è possibile approcciare gradualmente le diverse fasi del processo:

  • Mappatura
  • Gestione
  • Monitoraggio

Inoltre potremo ampliare gradualmente il perimetro dei rischi considerati, includendo:

  • Rischi Operativi
  • Rischi Finanziari,
  • Rischi Procedurali e Normativi,
  • Rischi Strategici.

L’obiettivo ultimo può essere la creazione di una funzione di Enterprise Risk Management che gestisca ogni fase del processo e l’intero universo dei rischi, istituzionalizzata e gestita parzialmente, o anche totalmente, in “outsourcing” con il supporto dei nostri consulenti.

ULTERIORI BENEFICI DI PCA RISK CONSULTING

Ulteriori benefici della Consulenza di Risk Management:

  • Trasferimento di responsabilità su una tematica estremamente delicata («sleep easy»)
  • Compliance con normative nazionali ed internazionali
  • Compliance con i dettami dello standard COSO in USA
  • Dal 2018 per mantenere la certificazione ISO 9001, sarà obbligatorio avere una politica di gestione dei rischi in linea con le guidelines ISO 31000
  • Migliore posizione dei confronti degli investitori
  • Migliore immagine e politica di sostenibilità e di resilienza
  • Ottimizzazione del piazzamento assicurativo dei rischi, fondamentalmente per due ragioni:
  • Miglior calibrazione della spesa assicurativa sull’effettivo profilo di esposizione
  • Ottimizzazione del rapporto con il mercato assicurativo e conseguentemente dei termini e condizioni ottenibili con il mercato stesso

REFERENZE

Maurizio Castelli é stato Risk Manager di grandi gruppi multinazionali per 16 anni, e ha ricoperto ruoli apicali in compagnie assicuratrici internazionali per 10 anni. 2 anni di intermediazione e 2 anni di consulenza completano il suo profilo.

E’ stato segretario generale e presidente della Federazione Europea dei Risk Managers (FERMA) ed é stato Vice-President, President e Chairman della Federazione Mondiale dei Risk Managers (IFRIMA).

Attualmente é consulente scientifico di ANRA, Associazione Nazionale Italiana dei Risk ed Insurance Managers.